Oroscopo: 27 gennaio segno zodiacale

Oroscopo: 27 gennaio segno zodiacale

27 gennaio segno zodiacale

Non essere allarmato o confuso dal vasto numero di articoli che puoi trovare online, o è un altro tipo di mezzo, si occupano tutti dei segni astrologici e della loro correlazione, tutti possono dare una visione particolare di ciò che rappresentano e alcune delle caratteristiche principali.

Specifiche caratteristiche comuni comuni raggruppano dodici segni astrologici – e in effetti, c’è la verità che dice che tutti gli acquari sono, per esempio, persone indipendenti che amano soprattutto la loro libertà. Certo, le cose non sono così semplici; molte altre cose influiscono sul modo in cui una persona si comporterà, ma alcuni personaggi primari rimarranno.

Tutti i segni zodiacali sono divisi in base a uno dei quattro elementi: Fuoco, Terra, Aria e Acqua, e questi sono archetipi di energia che modellano il temperamento di qualcuno, che è l’elemento dominante dell’oroscopo.

Poiché le persone che sono nate il 27 gennaio, sono Acquari, appartengono ai segni dell’Aria: indipendenza, intelletto e libertà sono le caratteristiche principali di queste persone.

Personalità e carattere

Le persone che sono nate il 27 gennaio possono essere personalità alquanto problematiche – gli altri non sono mai al sicuro con loro, non sanno cosa pensano o sentono. Sono sicuri in se stessi e hanno un’alta autostima; amano le relazioni giuste e oneste, in ogni segmento della vita. E apprezzano le persone che sono uguali; odiano le persone che sono false e che mentono.



Alle persone del 27 gennaio piace solo parlare di cose che li interessano e possono essere esclusive e critiche nei confronti di coloro che non si adattano alla loro percezione del mondo. Amano l’attenzione e nel momento in cui si rendono conto che, per qualche motivo, non la vogliono più, senza parole, si ritirerà e se ne andrà.

Le persone sono spesso sorprese dal loro carattere insolito e dalle azioni inaspettate, ma cercano di fare cose a beneficio degli altri, ma non dovresti mai essere scioccato dal suo comportamento che a volte è irregolare.

In effetti, le persone del 27 gennaio agiscono sempre secondo i loro cuori e il loro istinto pronunciato; quando capirai che li apprezzerai, almeno in una piccola parte.

Possono essere, o almeno sembrare come individui ottimisti e freddi, con molta malinconia nei loro occhi. Sono capricciosi e irritabili, ma sono calmi fino a quando non si arrabbiano. Sono indifferenti al loro destino e persino ai pericoli che possono crearli. Possono superare rapidamente gli ostacoli; non sanno mai come reagiranno a una situazione particolare.

Le persone del 27 gennaio provano tutti quei sentimenti sofisticati che solo alcuni di noi hanno, anche quelli che sono umani e talvolta strani. Conoscono bene la psiche umana e leggono rapidamente il carattere dell’altra persona. Istintivamente prevedi gli eventi perché hanno un’intuizione molto potente.

A volte sono complicati e incomprensibili per gli altri. A volte è sorpresa dalle sue azioni poiché la loro immaginazione è ricca. Sono sempre gentili con le persone che conoscono e amano e maleducati verso le persone che non possono sopportare.

Amore compatibilità

Vogliono essere fedeli ai loro partner, ma la loro indipendenza non può essere compromessa, mai. A volte possono essere quasi insensibili ai loro amanti, e in amore le persone del 27 gennaio sono molto ridicole e imprevedibili. Sono aperti, spontanei, comunicativi, cercano un’avventura, sognano una macchina del tempo che li porterebbe al futuro, questo è amore per loro, più di ogni altra cosa.



Sono emotivi e di solito hanno uno sguardo moderno al mondo e le relazioni, soprattutto, apprezzano la libertà, conquistano a seconda della natura del partner. Se necessario, si “vestiranno” delle qualità che vogliono avere in modo da poter affascinare il loro (futuro) partner, perché con l’intuizione possono scoprire desideri segreti. A volte sono opportunisti quando si innamorano perché non possono sopportare la sensazione di arrendersi a tutto il loro essere.

Le persone degli acquari, anche come persone nate il 27 gennaio, sono profondamente emotive e sensibili, non importa quanto fredde o disinteressate sembrino. Non è difficile ferirli, possono essere ingenui, ma tutti i loro partner dovrebbero essere consapevoli, possono diventare vendicativi. Non sono astuti, tuttavia, ma richiedono sicuramente attenzione e rispetto.

Altrimenti, direttamente senza censura, queste persone ti mostreranno chi sono e quanto vale il loro amore.

Ma soprattutto, le persone del 27 gennaio credono nella consapevolezza della dignità personale e permetteranno alle persone di “aggrapparsi” alle relazioni interpersonali, ma ogni cosa ha i suoi limiti, per loro – la stupidità e la discrezione dei partner sono inversamente proporzionali alla consapevolezza di sé.

Non pensare che nell’amore, queste persone rimarranno passive agli errori e ai difetti del partner, al contrario; ti metteranno in un modo virtuoso dove si trova il tuo posto – sarai confuso, ferito e frustrato.

Scopo e carriera

Ascolta attentamente, dal momento che questo aspetto è forse il più interessante nella vita delle persone che celebrano i loro compleanni il 27 gennaio. E la ragione di ciò che molti geni sono nati in questa data perché il loro intelletto e la loro creatività sono molto sviluppati. Tutte le nuove idee di ricerca li attraggono, sono originali e scettici e amano esplorare – non sono i preferiti dai loro colleghi, soprattutto dai capi. Chi vuole un collega che metta in discussione tutto e dubiti di tutto. E la cosa principale è che possono lavorare in modo indipendente, tutto il resto è una ricevuta di fallimento. Anche se fanno parte di una squadra, hanno le idee migliori e sono più produttivi quando sono soli, e questo è il fatto che non cambia mai.



Inoltre, possono rischiare il proprio lavoro e i propri progetti, non solo per salvare qualcuno ma anche senza una ragione particolare, si annoiano solo delle proprie idee. Spesso optano per un’attività rivoluzionaria e, secondo coloro che li insultano, non hanno il rispetto: questo aspetto è il più importante nel loro ambiente di lavoro.

Si occupano di invenzioni e scoperte, in particolare nel campo dell’elettrotecnica e dell’elettronica, come tutti gli acquari. Hanno un’immaginazione energica e ottimista, un dono originale e una volontà persistente e calma di realizzare l’idea. I concetti avanzati della società li attraggono e spesso cercano di mettere queste idee nel loro lavoro.

Sono dotati di invenzioni, soprattutto nel campo dell’ingegneria: aviazione, atomismo, ingegneria elettrica, radio, missili. Hanno a che fare con la cosmologia, tutte le scienze naturali, l’arte, e in particolare il teatro e la letteratura, nonché le questioni sociali.

Simboli, numeri fortunati, colori

Tutte le cose che esistono nell’Universo possono essere descritte usando un certo simbolico, e ogni cosa che è connessa alla gente del 27 gennaio è qualcosa che è legato alla pulizia della forma e della materia.

Sono, come tutti gli acquari, sotto il governo dei pianeti Saturno e Urano. Saturno in Acquario indica spesso una mente molto originale e insolita e un’intelligenza sviluppata – nella vita delle persone che vivono sotto l’impatto del Saturno, esiste un desiderio più pronunciato di stabilire la sua autorità in tutte le occasioni e situazioni. A loro piace il legno e le loro pietre custode sono ametista e zaffiro. I colori che amano sono bianchi e viola e il loro odore è muschiato.



Eventi storici il 27 gennaio

Dai un’occhiata a questi anni, a quanti eventi emozionanti accadono il 27 gennaio nel corso della storia.

Nell’anno 1822. – All’Assemblea di Epidauro, gli insorti greci proclamarono l’indipendenza della Grecia, riconosciuta dalla Turchia nel 1829.

Nell’anno 1865 – la Spagna riconobbe l’indipendenza del Perù.

Nel 1901. Il compositore italiano Giuseppe Verdi morì, uno dei più grandi musicisti del 19 ° secolo. Ha guadagnato fama mondiale con opere come “Aida”, “Otelo”, “Traviata”, “Rigoletto”, “Nabucco”, che sono ancora le parti chiave dei repertori operistici di tutto il mondo. 200.000 persone hanno partecipato al suo funerale a Milano.

Nel 1926 – l’inventore inglese John Logie Baird mostrò pubblicamente la televisione a Londra per la prima volta.

Nell’anno 1943. L’aeronautica militare americana effettuò, nella seconda guerra mondiale, il primo attacco alla Germania da parte del bombardamento di un giorno del porto di guerra di Wilhelmshaven.

Nel 1945 – Le truppe sovietiche liberarono Auschwitz, un campo di concentramento nazista nella seconda guerra mondiale, uccidendo un milione di persone, tra cui oltre un milione di ebrei. Questa data è celebrata in Europa come il giorno dell’Olocausto.

Nel 1964 la Francia stabilì relazioni diplomatiche con la Repubblica popolare cinese.

Nell’anno 1967, durante un volo di prova sulla Luna, tre astronauti statunitensi furono uccisi nella capsula del veicolo spaziale Apollo 1 che bruciò.

Nel 1967. – I rappresentanti di 60 paesi firmarono un accordo che vietava l’uso di armi di distruzione di massa nel mondo.

Nel 1973. – Il trattato di pace che fu firmato a Parigi pose fine alla guerra del Vietnam e pose fine all’impegno militare degli Stati Uniti in quel paese. I principali negoziatori, il segretario di stato americano Henry Kissinger e il ministro nord-occidentale Le Duk, per ottenere il premio Nobel per la pace quell’anno.

Nel 1981. Almeno 500 persone furono uccise nel traghetto indonesiano “Tampomas II”, che dopo un incendio affondò nel Mar di Giava.

Nell’anno 1991. – L’aviazione americana nella guerra del Golfo iniziò i bombardamenti di massa della seconda più grande città irachena di Bassora.

Nel 1991. – I membri del parlamento hanno eletto Kirk Gligorov come presidente della Macedonia.

Nel 1993. – La polizia di Nuova Delhi ha usato gas lacrimogeni per disperdere gli indù ribelli che hanno attaccato la moschea e i musulmani che hanno attaccato il tempio indù e bruciato decine di negozi in quell’occasione.

Nel 1996. – Il primo presidente eletto democraticamente, Mahamana Osman, fu abbattuto in Niger da membri militari.

Nel 2002. – Una serie di esplosioni ha provocato un grave incendio in un deposito militare a Lagos, uccidendo più di 1.000 persone.

Le persone nate il 27 gennaio

1571 – Abbas I, gli scacchi persiani.

1662 – Richard Bentley, un filologo e critico classico inglese.



1756 – Wolfgang Amadeus Mozart, compositore austriaco.

1806 – Juan Crisóstomo de Arriaga, violinista e compositore spagnolo.

1814 – Eugène Viollet-le-Duc, un architetto francese.

1832 – Lewis Carroll, autore del libro “Alice’s Adventures in Wonderland”.

1836 – Leopold von Zaher-Mazoh, uno scrittore austriaco.

1850 – Edward John Smith, capitano inglese della nave “Titanic”, affondò notoriamente.

1859 – Guglielmo II, imperatore tedesco e re prussiano.

1885 – Jerome Kern, compositore americano, padre del moderno musical americano

1899 – Béla Guttmann, l’allenatore di calcio ungherese ed ex giocatore.

1924 – Rauf Denktash, presidente della Repubblica turca di Cipro del Nord.

1925 – Juan Vitalio Acuna Núñez, un rivoluzionario cubano e un guerrigliero internazionale.

1934 – Edith Cresson, un politico francese,

1940 – James Cromwell, attore cinematografico americano.

1944 – Nick Meiseon, un batterista inglese del gruppo Pink Floyd.



1956 – Mimi Rogers, un’attrice americana.

1957 – Janick Gers, chitarrista degli Iron Maiden.

1964 – Bridget Jane Fonda, un’attrice americana.

1972 – Mark Owen, un cantante inglese (“Take That”).

1980 – Marat Mihailovich Safin, tennista russo.

Se vogliamo descrivere una persona che è nata il 27 ° giorno di gennaio, potremmo riassumere questa storia in poche frasi; potremmo dire che è un geniale creatore, umanista, avvocato e combattente per tutte le cose che sono avanzate nella società di tutto il mondo. È il rappresentante del futuro, dove vivono geni come lui.

Ma nessuno è perfetto, quindi queste persone possono essere molto egocentriche, eccessivamente irritabili, egoiste, inclini a ingannare le persone in modo che possano raggiungere i loro programmi. Possono anche essere le persone inclini a muovere i rischi nella vita, il che non fa sempre bene a loro.

Innegabilmente, le persone del 27 gennaio sono energiche e, a volte, possono ritirarsi in modo da poter raccogliere la conoscenza delle cose. A volte possono soffrire per la causa comune, per l’umanità, per la loro e altre persone – hanno uno spirito universale.

Alcune persone li chiamano eroi, ma non tengono conto del loro ambiente.

Show Buttons
Hide Buttons