Oroscopo: 18 gennaio segno zodiacale

Oroscopo: 18 gennaio segno zodiacale

18 gennaio segno zodiacale

La natura umana è piuttosto impressionante, e siamo così curiosi di scoprire cosa nasconde la nostra data di nascita, e ci chiediamo anche se possiamo scoprire la verità che sta dietro.

L’astrologia è una scienza e può essere utilizzata in molti modi; può aiutare le persone a conoscere chi sono e cosa vogliono dalla vita. Ancora più importante, hanno l’opportunità di superare i loro potenziali nascosti e la loro forza, in modo che possano progredire e prosperare.

In questo articolo, scopriremo gli aspetti segreti delle persone che sono nate il 18 gennaio; e all’inizio diremo che tutti condividono le caratteristiche del segno zodiacale Capricorno. Naturalmente, siamo tutti diversi e specifici a modo nostro.

Caratteristiche e personalità

Le persone che sono nate il 18 gennaio hanno il più alto livello di serietà, autodisciplina e autocontrollo e responsabilità sopra la media. Sembra che non facciano mai mosse o stupidaggini sbagliate nella vita, o almeno, così sembra agli altri. In quasi ogni possibile situazione queste persone sono piene di fiducia in se stesse; è a modo loro o per niente.

Queste sono le persone che possono vivere la vita con la massima sicurezza e possono creare un’esperienza magica per il loro ambiente.



Ma se vuoi che le persone nate il 18 gennaio siano tue amiche, devi accettare che sono troppo serie e spesso possono essere abbastanza pessimiste. Tendono a criticare le cose e gli eventi che li circondano e, soprattutto, sono incredibilmente testardi.

Questi individui hanno un’opinione su tutto, proprio come chiunque sia nato sotto il segno del Capricorno; e credono che nessuno sia più intelligente di loro.

Le persone la cui data di nascita è il 18 gennaio sono le persone che amano la loro famiglia, ed è anche qualcosa che tutti i Capricorno condividono.

Rispettano la tradizione, ma non possono dire di avere troppi amici; c’è solo un particolare tipo di persone che possono essere loro amiche, alcune che possono accettarle così come sono. Sono i migliori amici di persone simili a loro e non amano la compagnia di persone irresponsabili.

Una caratteristica che può essere data a queste persone è che amano stare da soli e sono autosufficienti per la maggior parte del tempo.

Quando sono arrabbiati, possono essere molto brutali con le parole. Proprio come alcune persone possono distruggerti con misure fisiche, conoscono solo parole e le usano abbondantemente per combattere e dimostrare il loro punto. Hanno un forte istinto e possono giudicare le persone a una velocità incredibile.

Amore compatibilità

Come quasi tutti i Capricorni, le persone che celebrano il loro compleanno il 18 gennaio sono innamorate, fredde e riservate, ma fare l’amore e le relazioni romantiche è qualcosa che vogliono avere nella loro vita.



Dovremmo anche dire che dovrebbero imparare a essere meno difficili con i loro cuori, queste persone non sono obiettivi facili; ma quando sarai il loro prescelto, rimarranno fedeli per sempre.

Se ti aspetti da loro le dichiarazioni d’amore, non le ascolterai dalle persone nate il 18 gennaio e mostreranno invece il loro apprezzamento e rispetto per le azioni e le azioni, non per le parole. Se ti aspetti un’emozione divina, un trabocco emotivo, smetti di sognare immediatamente – non si toccano e raramente mostrano i loro sentimenti. Quindi la persona che è con loro in una relazione dovrebbe accettare questo fatto o dovrebbe lasciarli immediatamente.

Sono dedicati al loro lavoro e al raggiungimento dei loro obiettivi, quindi non aspettatevi da loro di essere romantici, possono essere piuttosto difficili in quella sezione e, soprattutto, vogliono essere i leader primari in una relazione.

Un consiglio per le persone che vogliono avere una relazione con loro, e non è mai quello di complicare le cose con esplosioni emotive eccessive e scene strazianti; sono persone pratiche e cercano partner possibili, capaci e soprattutto intelligenti.

Scopo e carriera

Per quanto riguarda la carriera delle persone che sono nate il 18 gennaio, potremmo dire che sono incredibilmente responsabili e persistenti quando si tratta di affari e della loro occupazione nella vita. Il livello di autodisciplina che possiedono è piuttosto impressionante; con tutta la perseveranza che hanno, le persone del 18 gennaio possono andare lontano, anche se non hanno talento o tendenza a qualcosa – lo faranno accadere.



Quando hanno un compito davanti a loro, non importa quanto semplice o complicato abbiano una sola missione: portarlo a termine, anche se ciò significa che dovrebbero fare gli straordinari, senza sosta. Queste persone non cercano aiuto e combattono principalmente le loro battaglie in modo indipendente, sia che si tratti di un piano aziendale o personale.

Anche quando commettono errori, li usano come lezioni e non si arrendono mai, ma come tutti i Capricorni, queste persone sono anche materialisti e forse più di molti altri personaggi. Amano i soldi, amano guadagnarli e amano spenderli.

Sono organizzati e con loro ogni cosa ha il suo posto, odiano il caos e il disordine; questi individui sono semplici e pratici anche prima di prendere una decisione o una conclusione, il primo riguarda tutti i fatti a loro disposizione.

Data l’ambizione e gli organizzatori che sono davvero, sono buoni manager e team leader. Data l’accuratezza dei dettagli e la persistenza, possono essere acclamati in modo significativo come ragionieri, programmatori, consulenti finanziari, organizzatori, manager. Anche se svolgono il ruolo di genitore casalingo, mostrano grandi capacità organizzative e gestionali.

Simboli, numeri fortunati e colori

Come per tutti i Capricorno, per le persone che sono nate il 18 gennaio, hanno un pianeta dominante, ed è Saturno, uno dei pianeti più misteriosi e distanti nel nostro sistema solare. Questo pianeta è il più lontano del Sole e, quindi, il più freddo, e spesso questo freddo è legato come una caratteristica di queste persone. Ricordi quando dicemmo che le persone del 18 gennaio potevano sembrare fredde e distanti? Tutto grazie all’influenza di Saturno.



Saturno è considerato il pianeta più “malvagio” che induce le persone che sono sotto la sua influenza a prendere decisioni difficili, rimbalzare e crescere. Grazie al suo effetto, le persone che sono sotto il suo controllo sono serie e rigorose, e non lo stanno fingendo, sono davvero così. Inoltre, questo è un pianeta che si muove lentamente che ha bisogno di girare il Sole per 30 anni – quel processo è lungo ed estenuante, ma non si ferma mai – come le vite di queste persone, si muovono sempre nella loro pasta. E questi individui, quindi, possono essere più lenti nel successo in alcuni campi. Saturno è anche considerato un pianeta dell’età, e l’età stessa porta molta saggezza, serietà e lezioni di vita.

I colori che corrispondono alle persone nate il 18 gennaio sono nero, grigio e marrone; tutto ciò che è abbastanza ordinario e tradizionale che amano.

La storia e l’attaccamento alla tradizione e al passato sono una caratteristica dei Capricorni e anche una delle caratteristiche principali di queste persone.

Eventi storici il 18 gennaio

È interessante vedere alcuni eventi che hanno segnato il 18 gennaio, in diverse parti della nostra storia.

Nell’anno 1520 – Re di Danimarca e Norvegia, Cristiano II, vinse la Svezia.

Nell’anno 1535 – il conquistatore spagnolo Francisco Pizarro fondò Lima, ora capitale del Perù.

Nell’anno 1654 – Il capo dei cosacchi occidentali, Hetman Hmeljnicki, riconobbe l’autorità suprema dell’imperatore di Mosca. Ciò portò l’Ucraina a unirsi con la Russia, provocata dalla guerra russo-polacca (che fu condotta dal 1654 al 1667).

Nell’anno 1778 – il marinaio inglese James Cook scoprì le Hawaii

Nell’anno 1871 – il re della principessa prussiana Guglielmo I visitò il Palazzo dei Palazzi di Vera e fu proclamato il primo imperatore del nuovo impero tedesco.

Nel 1919 – il primo ministro francese George Klemanso aprì la Conferenza di pace di Versailles dopo la fine della prima guerra mondiale. In base a un trattato di pace firmato il 28 giugno, la Germania si assunse la responsabilità della guerra, impegnandosi a pagare un risarcimento e la proibì di armarsi. Furono creati nuovi paesi Polonia, Ungheria, Cecoslovacchia, Estonia, Lettonia, Lituania e Regno di serbi, croati e sloveni.

Nell’anno 1944 – dopo sette giorni di aspri combattimenti, le truppe sovietiche finirono il blocco di Leningrado durante la seconda guerra mondiale, dove circa 620.000 persone morirono durante l’assedio tedesco dal settembre 1941 per stanchezza e fame.

Nel 1974 – Dopo sette giorni di negoziati, l’Egitto e Israele firmarono un accordo sul disimpegno delle forze militari lungo il canale di Suez.

Nel 1977 – Nel peggior incidente ferroviario in Australia, 80 persone morirono quando un treno a Sydney colpì il ponte di cemento.

Nell’anno 1989 – migliaia di cecoslovacchi si arrampicarono sulla piazza di polvere centrale della Piastra di Wenceslas, scandalizzando “Libertà”, “Verità” e “Diritti umani” in una protesta pacifica contro le autorità comuniste.

Nell’anno 1991 – il parlamento giordano ha condannato gli attacchi aerei contro l’Iraq nell’operazione Desert Storm e ha esortato i paesi arabi e islamici ad agire contro gli Stati Uniti e i suoi alleati; L’Iraq ha lanciato otto missili missilistici su Israele per trascinarlo nella Guerra del Golfo.

Nel 1996 – il partito al governo del partito al potere in Grecia, il socialista PASOK, scelse il riformista Kostas Simitis come primo ministro dopo le dimissioni del fondatore del PASOK gravemente malato Andreas Papandreou.

Nell’anno 1997 – Franc Vranicki si dimise da Cancelliere austriaco per quasi 11 anni.



Nel 2002 – il governo della Sierra Leone ha annunciato la fine di una guerra civile che ha ucciso 50.000 persone, per lo più civili. La lotta contro il governo ha portato il Fronte rivoluzionario unito (RUF) noto per la sua brutalità.

Nel 2005 – Airbus, produttore europeo di aeromobili, ha presentato il suo nuovo A380, il più significativo aereo passeggeri mai costruito a Tolosa, in Francia. Il nuovo aereo a due posti ha un’apertura alare di 80 metri, una coda alta come sette posti e oltre 550 posti. $ 13 miliardi sono stati investiti nel suo sviluppo.

Personaggi famosi Nato il 18 gennaio

1689 – Il filosofo francese Charles Louis de Secon Montesquieu, autore del Capital Spirit Act in cui sviluppò una teoria sulla divisione del potere in legislativa, esecutiva e giudiziaria che divenne il fondamento della democrazia parlamentare.

1795 – Ana Pavlovna, la regina olandese

1882 – la scrittrice Alen Aleksander Miln, autrice di romanzi popolari per bambini “When We Were Very Young”, “Wine the Poo”, “House on the Pew Corner”, “Now We Are Six”.

1892 – Oliver Hardy, comico americano.

1896 – Ville Ritola, un atleta finlandese

1900 – François de Menthon, procuratore capo francese nei processi di Norimberga.



1904 – L’attore americano Archibald Aleksander Lich, noto in inglese, noto come Keri Grant, brillante comico delle commedie di Howard Hawks e interprete di ruoli nei personaggi di Alfred Hitchcock (“The Terrible Truth”, “Philadelphia Story”, “Northwest”, ” Tieni il ladro! “).

1909 – Lo scrittore serbo e jugoslavo Oskar Davičo, che negli anni ’50 e ’60 del XX secolo ebbe un impatto significativo sulla poesia serba. In quel periodo, divenne anche una delle personalità più attive e dinamiche della vita letteraria di Belgrado e Jugoslavia (raccolte di poesie “The Charm of the Wall”, “The Home Eyes”, i romanzi “Poems”, “Concrete” e spade “).

1913 – Danny Kaye, attore e cantante americano.

1914 – Arno Schmidt, scrittore e traduttore tedesco.

1928 – Aleksandar Gomeljsky, ex allenatore di basket russo e sovietico

1933 – John Boorman, regista britannico.

1933 – Ray Dolby, un inventore americano, inventore del Dolby System for Forest Reduction.

1947 – Takeshi Kitano, attore e regista giapponese.

1950 – Gilles Villeneuve, un automobilista canadese.



1955 – Kevin Michael Costner, attore e produttore americano.

1966 – Alexander Halifman, maestro di scacchi russo.

1973 – Bernie Burns, produttore cinematografico americano.

1980 -Jason Jordan Segel, TV americana e attore cinematografico.

1981 – Olivier Laurent Pierre Roucus, tennista belga.

1982 – Ariadne Artiles, modello spagnolo.

1996 -Sara Gilman, attrice televisiva.

2001 – Claire Engler, attrice televisiva americana.

Come tutti i Capricorno, le persone che celebrano i loro compleanni il 18 ° giorno del primo mese dell’anno sono disciplinate, responsabili, rigorose e apparentemente assolutamente impassibili. Il Capricorno è uno di quei segni che possono essere un po ‘strani e difficili da caratterizzare, e parte di quel mistero può essere trovato nella vita delle persone che sono nate il 18 gennaio.

Potrebbero essere partner stimolanti e testardi, ma anche affettuosi e devoti; hanno certamente quelle qualità che ti renderanno felice.

Show Buttons
Hide Buttons