Olio d’oliva: 13 benefici e proprietà per la salute

Olio d’oliva: 13 benefici e proprietà per la salute

Olio d'oliva

1. L’olio d’oliva è ricco di grassi sani.

L’olio d’oliva è un olio naturale estratto dall’oliva, il frutto dell’olivo. Circa il 14% dell’olio d’oliva è costituito da grassi saturi e l’11% è polinsaturo, come gli acidi grassi omega-6 e omega-3.

Il principale acido grasso nell’olio d’oliva è un grasso monoinsaturo chiamato acido oleico, che rappresenta il 73% del contenuto totale di olio. Gli studi hanno dimostrato che l’acido oleico riduce l’infiammazione e ha effetti benefici sui geni associati al cancro.

2. L’olio d’oliva ha molti antiossidanti.

L’olio d’oliva è altamente nutriente. Oltre agli acidi grassi benefici, contiene vitamine E e K. Contiene anche potenti antiossidanti.

Questi antiossidanti possono ridurre il rischio di malattie croniche. Aiuta anche a combattere le infiammazioni e protegge il colesterolo nel sangue dall’ossidazione.

3. L’olio d’oliva ha forti proprietà antinfiammatorie.

L’infiammazione cronica è nota per essere una delle principali cause di malattie come cancro, malattie cardiache, sindrome metabolica, diabete di tipo 2, morbo di Alzheimer, artrite e persino obesità.

Gli studi hanno dimostrato che l’acido oleico, il principale acido grasso nell’olio d’oliva, può abbassare i livelli di importanti marker infiammatori come la proteina C-reattiva (CRP).

Un altro studio ha scoperto che gli antiossidanti nell’olio d’oliva possono sopprimere alcuni geni e proteine ​​che causano l’infiammazione.



4. L’olio d’oliva aiuta a prevenire l’ictus.

Un ictus è causato da un blocco del flusso sanguigno al cervello a causa di un coagulo di sangue o di un’emorragia. Nei principali paesi sviluppati, l’ictus è la seconda causa di morte più comune dopo le malattie cardiache.

Un ampio studio su 841.000 persone ha scoperto che l’olio d’oliva era una fonte di grassi monoinsaturi che sono stati collegati a un ridotto rischio di ictus e malattie cardiache.

In un altro studio su 140.000 partecipanti, coloro che consumavano olio d’oliva avevano un rischio inferiore di ictus rispetto a quelli che non lo facevano.

5. L’olio d’oliva aiuta a migliorare la salute del cuore.

L’olio d’oliva contiene un grasso monoinsaturo chiamato acido oleico, che è stato collegato alla prevenzione di malattie cardiache come l’aterosclerosi, l’infarto, l’accumulo di placca e l’ictus.

L’acido oleico ha dimostrato di abbassare la pressione sanguigna, uno dei fattori di rischio per le malattie cardiache e la morte prematura. Studi osservazionali condotti decenni fa hanno dimostrato che i paesi mediterranei sono meno inclini alle malattie cardiache.

Dopo aver condotto ricerche approfondite sulla dieta mediterranea, hanno scoperto che l’olio d’oliva era uno dei componenti chiave di questa dieta.

Uno degli altri vantaggi dell’olio d’oliva è che riduce l’infiammazione e protegge il colesterolo cattivo LDL dall’ossidazione. Ciò migliora il rivestimento dei vasi sanguigni e può aiutare a prevenire un’eccessiva coagulazione del sangue.

Pertanto, per la salute del cuore, si consiglia di includere molto olio d’oliva nella dieta.

6. L’olio d’oliva aiuta a prevenire l’Alzheimer.

Il morbo di Alzheimer è la malattia neurodegenerativa più diffusa al mondo. Una delle caratteristiche principali è l’accumulo di placche di beta-amiloide all’interno delle cellule cerebrali.

Studi sui ratti hanno dimostrato che le sostanze nell’olio d’oliva aiutano a prevenire l’accumulo di placca. Tuttavia, questo è ancora un piccolo studio, quindi sono necessarie ulteriori ricerche sugli effetti dell’olio d’oliva sull’Alzheimer.

7. L’olio d’oliva può ridurre il rischio di diabete di tipo 2.

È stato dimostrato che l’olio d’oliva previene il diabete di tipo 2. Diversi studi hanno dimostrato che l’olio d’oliva ha effetti benefici sulla glicemia e sulla sensibilità all’insulina.

In uno studio clinico su 418 persone sane, una dieta mediterranea con olio d’oliva ha ridotto il rischio di diabete di tipo 2 di oltre il 40%.

8. Gli antiossidanti nell’olio d’oliva hanno proprietà antitumorali.

Il cancro è una delle malattie più terribili che minacciano la nostra salute. Alcuni ricercatori affermano che le persone nei paesi mediterranei hanno un rischio inferiore di alcuni tumori e che l’olio d’oliva è la base.

Uno dei benefici per la salute dell’olio d’oliva è che ha proprietà antiossidanti. Gli antiossidanti possono ridurre il danno ossidativo causato dai radicali liberi, che si pensa siano una delle principali cause di cancro.

9. L’olio d’oliva aiuta a curare l’artrite reumatoide.

L’artrite reumatoide è una malattia caratterizzata da dolori articolari. La causa esatta è sconosciuta, ma coinvolge il sistema immunitario che attacca le cellule normali.

È stato dimostrato che l’olio d’oliva migliora i marcatori di infiammazione e riduce lo stress ossidativo nei pazienti con artrite reumatoide. L’olio d’oliva ha un effetto più benefico se usato con l’olio di pesce, che è una fonte di acidi grassi omega-3 anti-infiammatori.

In uno studio, è stato riportato che l’olio d’oliva e l’olio di pesce migliorano il dolore articolare nelle persone con artrite reumatoide.

10. L’olio d’oliva ha proprietà antibatteriche.

Uno dei vantaggi dell’olio d’oliva è che contiene molti nutrienti che possono inibire o uccidere i batteri nocivi. Uno di questi è l’Helicobacter pylori, che vive nello stomaco e può causare ulcere allo stomaco e cancro allo stomaco.

Uno studio ha scoperto che il consumo di 30 grammi di olio d’oliva al giorno potrebbe eliminare l’infezione da Helicobacter pylori nel 10-40% delle persone in due settimane.



11. L’olio d’oliva sostiene la salute delle ossa.

I polifenoli nell’olio d’oliva possono migliorare la densità ossea riducendo la degenerazione. La dieta mediterranea è stata anche collegata a un minor rischio di fratture negli anziani.

12. L’olio d’oliva aiuta la vista.

Uno dei vantaggi dell’olio d’oliva è che favorisce la salute degli occhi. Queste proprietà sono dovute all’alto contenuto di vitamina A e antiossidanti nelle olive. Questo carotenoide antiossidante può aiutare a preservare la salute del nervo ottico riducendo la degenerazione maculare senile e inibendo la formazione della cataratta. L’olio d’oliva è anche ricco di nutrienti di vitamina E.

13. L’olio d’oliva fa bene alla digestione.

L’olio d’oliva è ricco di fibre alimentari. Questa è una componente importante per la salute dell’intestino e dell’apparato digerente. Consumare una quantità adeguata di fibre alimentari può aiutare a prevenire la stitichezza.

Effetti collaterali/precauzioni dell’olio d’oliva

Le persone con allergie alle piante legate alle olive e alle foglie di olivo possono sviluppare sintomi allergici. Inoltre, se sei incinta o stai allattando, devi stare attento poiché mancano ancora studi sulla sicurezza.

Poiché l’olio d’oliva ha la capacità di abbassare la glicemia e la pressione sanguigna, è necessario prestare attenzione a coloro che assumono farmaci ad esso associati. Assicurati di consultare il tuo medico.

Consumare troppo olio d’oliva può bloccare la cistifellea o causare calcoli biliari. Il nostro fegato produce la bile che si accumula all’interno della cistifellea. Tuttavia, quando il nostro corpo trattiene il grasso in eccesso, questa bile immagazzinata inizia a secernerlo ed emulsionarlo. Alla fine, la cistifellea si ostruisce o si sviluppano calcoli biliari nel corpo.

Un consumo eccessivo di olio d’oliva può causare problemi gastrointestinali come la diarrea. Sappiamo tutti che l’olio d’oliva ha potenti proprietà lassative. Tuttavia, consumare grandi quantità di olio d’oliva può renderlo completamente indigeribile. Di conseguenza, può verificarsi un po’ di diarrea.

L’olio d’oliva è ricco di grassi buoni, ma ricco di calorie. L’assunzione eccessiva di olio d’oliva può sconvolgere l’equilibrio nutrizionale, quindi dovrebbe essere consumato con moderazione con altri alimenti.

Questo articolo è circa l’olio d’oliva. Potrebbe essere leggermente diverso dall’oliva stessa. Si tratta di olio d’oliva, quindi per favore leggetelo attentamente per evitare fraintendimenti.

Show Buttons
Hide Buttons