Numerologia: Il significato del numero 128

Numerologia: Il significato del numero 128

Il significato del numero 128

I nostri angeli custodi non possono comunicare direttamente con noi, motivo per cui ci inviano messaggi indiretti in modi diversi.

Ma perché in realtà? Poiché gli angeli sono i messaggeri di Dio, non sono responsabili della comunicazione con noi. Se hai domande, chiedile direttamente all’universo! Risponderà.

Qualsiasi angelo che vuole mettersi in contatto con te molto probabilmente non ha buone intenzioni.

Devi sapere che non ci sono solo buoni angeli, quindi fai attenzione quando viaggi con il tuo corpo astrale o qualsiasi altra cosa. Scriverò di più su questo in un altro articolo.

Numero 128 – Cosa significa?

Se c’è un’espressione e un numero incompresi, è 128! Simbolicamente questo numero rappresenta il libero arbitrio, la legge dei cicli e l’immortalità. Andiamo in tutto questo e proviamo a capire le basi.



Possiamo dedurre che il 128 concretizza la legge della manifestazione, nel reale, nel pragmatico, nella materia, nella logica, nella verità, nel volume; è la legge in ordine, tutto ciò che viene fatto genera una conseguenza logica (karma), quindi il concetto di giustizia associato a questo numero.

Costituisce questa sequenza logica di cause ed effetti e, inoltre, la sua padronanza, che porta al risultato “desiderato”.

Questo è ciò che chiamiamo il resto, potere! Per riassumere, l’ottonaire corrisponde alla Legge in azione a cui si sottomette perché ha capito; perciò padroneggia il suo destino non essendo più soggetto a nessun’altra influenza e logicamente ha il potere di realizzare se stesso.

È ovviamente un punto di vista spirituale sull’origine di questo numero; così la sua trascrizione nel nostro mondo più materiale diventa semplicemente:

Necessità di rispettare un sistema di leggi (qualunque esso sia), un gusto per il potere in breve, un forte senso della logica e il buon funzionamento delle cose, avido epicureismo, gusto per la gravità, il pesante.

Passiamo alla descrizione pratica. Nella maggior parte dei libri, il 128 sinonimo di potere è spesso descritto come un fattore per il successo sociale, un fattore scatenante potente e autorevole per l’ambizione. Questo è in qualche modo vero quando si tratta del percorso della vita ma non sempre.

D’altra parte, nell’espressione, ci vorrà del tempo perché la persona che lo ha possa esprimere qualitativamente gli aspetti precedenti.

In generale, i 128 hanno avuto un’infanzia caratterizzata da una forte pressione educativa, genitori autoritari o semplicemente la soffocante presenza di una religione o di una dottrina.



Il bambino, cancellato e discreto, utilizzerà un rigido sistema di valori per districarsi dal suo ambiente genitoriale, fino a quando non verrà liberato e si avvicinerà a una legge più flessibile.

Cercherà attivamente di liberarsi dai divieti della sua infanzia per esercitare finalmente i suoi pieni poteri.

Inizialmente, il 128 soffre spesso di una sensazione di impotenza che rifiuta di riconoscere, questo è il suo problema principale.

Comunque, il 128 è generoso, coraggioso, volontario, combattivo, molto ma poi molto persistente e ultra duraturo. Non manca mai, evita semplicemente di affrontare un problema che potrebbe farlo sentire impotente.

Il significato segreto

Il 128 come tutti i numeri principali è molto di moda come se averlo nel suo tema ci ha dichiarato vittoriosi di una lotteria, rivelandoci così “genio” di fronte al mondo.

Il 128 è speciale, ovviamente, come tutti i numeri, quindi non sostituire tutti i 4, 13, 31 con 128 non appena si presenta l’opportunità. Ti incoraggio a visitare il sito, che pre-masticherà il lavoro e ti dirà se hai un evento del genere.

Essere è meglio che avere, vivere bene ciò che sei, rappresenta la nostra essenza e il nostro vero potere in contrasto con la fantasia di un potenziale illimitato narrato nei libri mercantili. Avere un 128 significa soprattutto avere un 4, con tutte le sue caratteristiche ma con una diversa modalità di “azione”.

Non dimenticare mai i numeri principali che la loro riduzione si riferisce alle loro radici spirituali. Più un numero è vicino all’unità, più è vicino allo Spirito!

Il 128 non fa eccezione a questa regola. Questo tipo di numero è molto frequente senza essere notato; tuttavia le poche “differenze” che descriveremo serviranno a illuminare i loro rappresentanti in cerca di chiavi.

Nella maggior parte dei casi, i suoi titolari hanno un corso classico di tipo 4, tranne per il fatto che non lo assumono come quest’ultimo. Come l’11 che non è felice nel puro 2, il 128 non è più comodo nel suo doppio.

Dietro una vita quotidiana ossessionata da una ricerca di sicurezza, rimangono sogni sepolti, irragionevoli (in ogni senso del termine) mossi da correnti inspiegabili o inspiegabili altrettanto irragionevoli.

I numeri principali sono fusi perché due stessi numeri li compongono in parallelo. Se l’11 cerca la fusione dei sessi, vale a dire i principi maschili e femminili, con l’obiettivo della riunificazione dell’essere, il 128 come per lui, cerca l’unione dei poli inferiore e superiore, dal basso con la cima, dall’intelletto con lo spirito, con l’obiettivo di un perfetto know-how.

I suoi due 128 corrispondono al doppio ascolto sincronizzato della volontà superiore e della volontà umana per il compimento o persino della fusione di questi due tipi di volontà anche se ciò significa ignorare il proprio.

Il 128 incarna la sindrome del profeta e il 22, la sindrome del santo. Il 4 fa tutto bene, il 128 fa lo stesso, versione “lavoro”. Cerca di realizzare in lui la sintesi di involuzione ed evoluzione. Cerchiamo di essere più pragmatici per capire come tutto funzioni nella “realtà”.

L’11 basandosi sui suoi due 1 sente le cose, il 128 realizza perché obbedisce, senza sempre sentire; uno serve il mondo delle idee mentre l’altro serve il mondo delle azioni quasi istintivamente.

Amore

Il 128 si basa su correnti che percepisce come elevate e quindi esegue, motivo per cui è essenziale che sia ben illuminato, equilibrato e soprattutto dritto.

La nozione di elevazione nella nostra società confonde la scala sociale e la grandezza dell’anima; è ovviamente quest’ultimo che dovrebbe essere favorito.



Ad ogni modo, un 128 senza ostacoli (educativo o di altro tipo) accetterà la sua follia, la sua marginalità a lavorare a modo suo in questo mondo, molto spesso in termini materiali.

Sarà quindi presentato come brillante, instancabile, incomprensibile, fenomenale e caratteristico, persino tirannico.

La sua fragilità risiede nella sua capacità di credere nei suoi valori da un lato e d’altro canto che i suoi valori sono ben ispirati perché il 128 obbedisce, ricorda, le leggi dall’alto.

Deve quindi stare attento, in casi patologici, a non confondere le sue delusioni egoistiche con una corrente di ordine superiore, che porterebbe quindi a una “psicosi” o una forte tendenza alle trasgressioni, nel qual caso farà la sua regola.

Un doppio due richiede garanzie. Dal punto di vista emotivo, questa espressione ha la scelta tra vivere un falso 4, con una vita familiare stabile fintanto che le frustrazioni rimangono sopportabili e vivere la sua vera essenza, ricca di eventi ed eccitante con un po ‘di tempo per la vita familiare, nonostante tutto in equilibrio.

I 128 comprovati sono atipici, intriganti, straordinari, incomprensibili ma affascinanti purché ascoltino al minimo; difficile quindi farne un eloquente ritratto psicologico, obbediscono a regole che sfidano la nostra comprensione.

A livello professionale, li troviamo spesso in contabilità amministrativa, supervisione quando sono in modalità 4 (vedi espressione 4) e in modalità 22, in architettura, posizioni di grande responsabilità e arte.

Tutto ciò che è menzionato qui ha il solo scopo di farti sentire questo numero, non di descriverlo per intero.



Fatti interessanti

Il suo processo decisionale è chiaro, rapido e lucido, non disturbato dall’emotività perché la logica va soprattutto. Il suo senso dell’ordine è innato sia per oggetti che per idee, a volte dovrà ammorbidirsi perché un po ‘perentorio.

Dotato del sentimento di giustizia, non sostiene l’ingiustizia (che lo riporta alla sua) e cerca di rispettare la legge che ha scelto.

Questo vigilante naturale diventa giudice e se ne va con i vantaggi e gli svantaggi che ciò implica; può essere indulgente come spietato.

L’aggressività è proporzionale alla capacità di realizzazione ma dietro questa facciata si nasconde molta gentilezza.

Sente un grande bisogno di lavorare ed essere utile, è vitale! Ciò che fa deve avere un impatto sulle cose, lascia che sia detto. Un 128 senza responsabilità, senza utilità, soffoca lentamente.

La sua efficienza è formidabile così come il suo senso dell’umorismo, sì, l’umorismo inizia con un H. Come maestro del karma (vedi all’inizio), è affascinato dalla questione della morte, un tema che alimenterà le sue riflessioni, il suo umorismo o anche la sua professione.

128

Vedere il numero 128 intorno a te è un motivo in più per aprire il tuo cuore e iniziare a credere negli obiettivi che hai di fronte.

Show Buttons
Hide Buttons